Letteratura,  Narrativa,  Saggi

Cinque libri da regalare a Natale

Le feste si avvicinano ed è momento di regali. Più o meno obbligati, più o meno sentiti, più o meno commerciali. Ecco quindi cinque libri da regalare a Natale.

Come purtroppo ci ricorda l’ultimo rilevamento ISTAT, gli italiani che leggono almeno un libro all’anno stanno calando sempre più. I dati relativi alla lettura sono infatti molto preoccupati: sei italiani su dieci hanno dichiarato di non leggere nemmeno un libro all’anno.

Un po’ per cercare di arginare questo trend desolante, un po’ perché in questo periodo è più facile trovare un libro sotto un albero di Natale che altrove, ecco cinque libri da regalare a Natale quest’anno.

Diario di un’apprendista astronauta

Cinque libri da regalare a Natale Le connessioni

In questo volume edito da La nave di Teseo, l’astronauta Samantha Cristoforetti racconta il suo lungo percorso preparatorio finalizzato a salire a bordo della Stazione spaziale internazionale, sulla quale rimarrà per quasi sette mesi.
“Quando i motori del razzo si sono accesi, si è realizzato il grande sogno della mia vita.” Samantha e questo libro presentano un immaginario diverso, a cui alle bambine è permesso di desiderare di diventare ingegnere, aviatrici e astronaute, non per forza principesse.

Il regalo ideale per chi è affascinato/a dallo spazio e dall’avventura!

2018, 537 pagine, 22 euro. Diario, autobiografia

La libertà è una lotta costante

Cinque libri da regalare a Natale Le connessioni

Ho già scritto di questo bellissimo saggio che raccoglie le istanze principali dell’attivista Angela Davis. Si tratta di una raccolta di interventi, scritti, articoli e conferenze in cui la Davis illustra il funzionamento dei sistemi di oppressione delle minoranze e degli ultimi. L’autrice traccia la via per la liberazione, possibile solo attraverso l’esercizio di “pratiche di libertà”. Il tutto partendo dal presupposto che “il personale è politico”, ed è quindi “impossibile raccontare davvero quella che si ritiene la propria storia senza conoscere le storie degli altri.”

Il regalo ideale per chi ha un animo ribelle!

2018, 192 pagine, 14.90 euro. Saggio

Primo: non maltrattare. Storia della protezione degli animali in Italia

Cinque libri da regalare a Natale Le connessioni

Chi non ama cani e gatti? Quegli esseri pelosi che ogni giorno riempiono le nostre giornate con i loro comportamenti buffi, le loro innocenti bravate e il loro inestimabile affetto. Proprio per questa ragione in Italia non ci sogneremmo mai di nutrirci di cani e gatti, come avviene in altri paesi del mondo. Eppure ci nutriamo quotidianamente di altri animali, altrettanto intelligenti e in grado di provare affetto e dolore.

Questo libro propone un punto di vista differente sullo status che attribuiamo agli animali e ripercorre la storia della loro protezione in Italia e nel mondo.

Il regalo ideale per chi ama gli animali!

2018, 248 pagine, 20 euro. Saggio

Salvezza

Cinque libri da regalare a Natale Le connessioni

“Il 10 novembre 2017, la nave Aquarius è pronta per una nuova missione nel Mediterraneo. Soccorrere chi, per disperazione, affronta il mare su gommoni fatiscenti. A bordo per la prima volta ci sono anche due fumettisti. Questo è il loro racconto di chi fugge e di chi salva.”

Marco Rizzo e Lelio Bonaccorso raccontano attraverso immagini cosa accade a bordo di una nave ong che salva vite in mare. Le storie di chi ce l’ha fatta ma anche di non ce l’ha fatta, di chi scappa dalla disperazione verso un futuro incerto. Il tutto scevro di propaganda, senza veli mistificatori che alterano la realtà delle cose. Un libro che non può mancare tra i cinque libri da regalare a Natale.

Il regalo ideale per chi crede nel valore della solidarietà.

2018, 128 pagine, 16 euro. Graphic novel

La vita sessuale delle gemelle siamesi

Cinque libri da regalare a Natale Le connessioni

Immancabile una nota trasgressiva per sopportare meglio le abbuffate natalizie. E chi meglio dell’irriverente e sboccato Irvine Welsh può farci ridere sguaiatamente con la sua prosa politicamente scorretta?

Welsh ci presenta con velenoso umorismo una società costruita sulle ossessioni e le dipendenze. Cibo, fitness, mass media e violenze sessuali sono gli ingredienti intorno ai quali ruotano le storie personali delle due protagoniste femminili, Lucy e Lena.

Il regalo ideale per chi vuole sbellicarsi di risate… un po’ amare.

2014, 468 pagine, 15,70 euro. Romanzo

Quali sono i vostri cinque libri da regalare a Natale?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *